• info@corosanleonardo.it

Chi siamo

Il CORO SAN LEONARDO ha sede in S.Stefano di Magra (La Spezia) ITALY caratteristico borgo storico situato nella splendida cornice della vallata del fiume Magra ed è nato nel 1985dal progetto di alcuni giovani della Parrocchia di solennizzare con il canto le principali cerimonie liturgiche. Durante gli anni si è impegnato assiduamente nello studio e nell’esecuzione della Polifonia Sacra dal XVI° secolo fino ai giorni nostri, allargando il proprio repertorio ad autori quali G.F. Haendel, A. Vivaldi, J. S. Bach, W. A. Mozart, con approfondimento di Messe e Mottetti di Domenico Bartolucci e Lorenzo Perosi, raggiungendo buoni risultati.coroalbaretoPer festeggiare il 10° anno di attività il Coro, accompagnato dall’orchestra da camera “Archinsieme” di La Spezia ha presentato, nella Chiesa Monumentale di Santo Stefano di Magra un concerto incentrato sulla figura e le opere di Antonio Vivaldi.Nel 1991 la Curia Vescovile di La Spezia ha conferito il premio “Don Ferdinando Maberini” al Coro per i suoi 15 anni di attività musicale.Da alcuni anni, grazie all’incontro e allo scambio di esperienze con gruppi Gospel americani e italiani si è appassionato alla musica spirituale dei neri-americani, cimentandosi dapprima nella rielaborazione di Spirituals tradizionali, per dedicarsi poi, più seriamente allo studio della religiosità di questo popolo, allargando il proprio repertorio a brani meno famosi ma molto affascinanti.

dsc00462_20100903_1372612254[1]Nel 1995 il Coro San Leonardo, ascoltando un gruppo proveniente dagli Stati Uniti d’America, che cantava musica Gospel, è rimasto profondamente colpito al punto che il suo direttore ha sentito il desiderio di conoscere e capire la Musica Spirituale dei Neri – Americani. Ha scoperto che è una musica religiosa, in cui si narra la storia di un popolo oppresso e schiavo, strappato dal suo paese d’origine, l’Africa e deportato in America. L’energia scaturita da questi canti ha contagiato sempre più il Coro nel suo cammino di approfondimento di questo genere musicale. La svolta decisiva nella storia del Coro è stato l’incontro con il Maestro Nehemiah H. Brown, pianista, cantante, compositore, ma soprattutto uomo di grande cultura e sensibilità. Da ciò ne è nata un’amicizia molto profonda con il Coro, suggellata dai numerosi concerti eseguiti insieme in tutta Italia.

Il Maestro Brown ha dimostrato un affetto particolare per il Coro San Leonardo che l’ha scan0014portato più volte a S. Stefano di Magra per partecipare alle prove ed elogiando il lavoro svolto dal Coro e dal suo direttore nella ricerca, nell’approfondimento e conseguentemente nell’esecuzione di brani sempre più nuovi e suggestivi, Brown ha dimostrato di essere tanto legato al Coro e a Santo Stefano da sceglierli come teatro di un concerto entusiasmante che ha visto la partecipazione di due cantanti d’eccezione MARIETTA HARRIS e EDNA MUSE. I due soprani hanno proposto brani Spirituals e gospel rivisitati dalle loro vibranti voci. Queste ultime sono rimaste veramente colpite dall’affetto e dall’energia che il Coro San Leonardo ha saputo trasmettere e hanno espresso il desiderio di ritornare a S.Stefano per incontrarsi ancora con gli amici del Coro e cantare insieme. Con l’aiuto del M° Nehemiah H. Brown si è ripetuta la meravigliosa esperienza in una serata di beneficenza al teatro Impavidi di Sarzana che oltre a EDNA MUSE e MARIETTA HARRIS ha visto la partecipazione della loro amica JANICE BUXTUN confermando ancora una volta la preferenza accordata al Coro San Leonardo da parte di artisti Gospel di fama mondiale; il Concerto è stato straordinario e coinvolgente pervaso da un’atmosfera di gioa e serenità, in un teatro che ha registrato il tutto esaurito.

Il coronamento di questa grande amicizia è stato il conferimento della CITTADINANZA ONORARIA al Maestro Brown da parte dell’Amministrazione Comunale di Santo Stefano di Magra, nella persona del Sindaco Dott.ssa Minella Mosca per i grandi meriti artistici del Maestro.

Un altro grande avvenimento, che ha visto nuovamente il Coro parte attiva nell’organizzazione di Concerto Gospel di San Felice è stato il Concerto con la cantante CHERYL PORTER proveniente da Chicago che ha elogiato il Coro San Leonardo per l’ottima esecuzione del repertorio Gospel.

Il 6 Luglio 2001 ha presentato il suo secondo CD (preceduto da “Thank You Lord”) dal titolo “Praise Him” con la partecipazione del M°Nehemiah H.Brown e il “The Florence Gospel Choir”.

La corale continuò per molti anni a migliorare nel canto con i vari cambiamenti, infatti nel 2007 il “M° Giancarlo Ruffini” ampliò i componenti con moltissimi giovani. In quell’anno furono eseguiti una trentina di concerti per la provincia di La Spezia, ma anche a Firenze, Prato, Milano e altre città di Italia.

Il 19 Maggio 2008 il Coro San Leonardo partecipò al CD live “All my Love” inciso a “San Tommaso” a “Barocelli Bagno” a “Ripoli” un capolavoro del “The Celebration Gospel Choir” e di Nehemiah Hunter Brown con due pezzi inediti di “Eusebio de Cristoforo”.

Nel Dicembre del 2009 insieme al M° Brown il coro partecipò a l’evento “Budapest Big Band Festival” nella città di Budapest.

Il 25° compleanno della corale, si è festeggiato nell’ estate del 2010 infatti, partecipò alla rassegna “Canto Incanto” promossa e organizzata dal coro “Voci della Val Gotra” nel comune di Albareto e alla “Rassegna corale di Bagnone”; proseguendo con i moltissimi concerti estivi, tra i quali: l’appuntamento organizzato dalla Provincia di La Spezia con il M° Brown alla Serra di Lerici e il classico concerto estivo a Santo Stefano di Magra.

Nel Maggio 2013, la Corale San Leonardo, insieme al M° N.H.Brown, partecipa al doppio concerto in onore del compositore italiano DETTO MARIANO,  nella Chiesa di Santo Stefano al Ponte a Firenze. Sul palco si sono alternati anche: Gruppo Corale Chorus di Verona, Cappella Musicale Fiorentina di Firenze, Florence Gospel Choir School di Firenze, The Gospel Fire Choir di Prato, Corale Santa Lucia al Borghetto di Tavarnelle val di Pesa (FI), Società Corale di Mutuo Soccorso di Impruneta (Fi), e il Coro Per il Beato Angelico per il Rinascimento di Firenze. Durante la prima serata è stato consegnato il Premio per il Beato Angelico al Compositore Detto Mariano, il quale ha scelto il M° N.H.Brown e il Soprano Martina Ferrarini (corista del Coro San Leonardo), come solisti per la prima mondiale del Brano “Ieri Oggi Sempre”, con la partecipazione della “Maberliner Symphony Orchestra”.
Il 2015 è un anno importante per la Corale, compie infatti 30 anni di attività. La festa è culminata in Piazza Castello (Piazza della Pace) a S. Stefano di Magra, con un’Apericena in Musica, con la partecipazione della Filarmonica S. Stefano di Magra, del M° N.H.Brown, del Faith Gospel Choir e del Florence Gospel Choir. Un anno importante che ha visto il ritorno della Corale al “Festival della Polifonia e del Folklore – Rassegna Ligure delle Corali” a Genova Pegli e l’anno seguente nel Santuario della Madonna del Suffraggio di Recco.

Leave a Comment